Facebook Latitidine 40

Malta: un portale dedicato all'isola di Malta

gozo

Gozo: destinazione perfetta per una vacanza all’insegna dell’ecoturismo

Gozo, destinazione perfetta per una vacanza eco

L’isola di Gozo è uno di quei luoghi che il clima privilegia: temperature miti tutto l’anno, infatti, rendono l’isola una delle destinazioni preferite da chi viaggia anche “fuori stagione”. Oltre il mare, la gastronomia, i servizi che Gozo offre, c’è la possibilità di visitare l’isola in maniera diversa, grazie all’ “ecoturismo”. L’ecoturismo a Gozo, infatti è una forma perfetta di godere appieno della bellezza naturale di questo fazzoletto di terra, grazie anche ad un’ottimo rapporto di qualità-prezzo dei diversi settori proposti al turista.

gozo

Inutile dire che i panorami di Gozo sono unici e splendidi: falesie che sembrano uscite da un dipinto, paesaggi costieri lunghi e sinuosi, che armonizzano con il mare sottostante, la luce naturale che – anche d’inverno – è tanto calda da far risaltare i contrasti dei toni rosati delle rocce isolane, con il verde della vegetazione. Un paesaggio rurale idillico, perfetto per chi si dedica all’ecoturismo.Come, quindi, appreofittare appieno di questa meraviglia della natura%3f Sicuramente uno dei modi migliori sono le escursioni a piedi, in bici o le camminate. A Gozo ci sono sentieri interni, che attraversano colline e valli o sentieri costieri. Quattro sono i principali e più conosciuti:

Il sentiero del faro Ta Gurdan: una passeggiata che parte dalla piazza di Gharb, raggiunge il santuario di Ta’Pinu per poi ridiscendere a Gharb.

La passeggiata di Dhalet Qorrot, che inizia a Nadur e porta a Qala, dove è possibile vedere un bel mulino a vento risalente al XVII secolo

gozo

La passeggiata delle Saline: un percorso circolare che inzia e finisce al mercato di Vittoria, attraversando le splendide saline di Reqqa. In questa passeggiata si possono apprezzare le tante diverse specie di flora e faura che abitano l’isola.

Il sentiero di Ramla, che come il precedente inizia e termina nello stesso punto: Nadur. In questo caso la passeggiata passa attraverso Wied Bingemma (una splendida vallata, dove gli appezzamenti agricoli vengono lavorati con i metodi più tradizionali) per giungere alla splendida baia di Ramla.

Approfittate di questi paesaggi unici per camminare o noleggiare una bici ed addentrarvi nella natura di Gozo, fermandovi per una sosta nei vari agriturismi sparsi lungo le varie passeggiate e dove i sapori mediterranei sono ancora quelli di un tempo.

gozo