Facebook Latitidine 40

Malta: un portale dedicato all'isola di Malta

cose da fare a malta

LE 40 COSE DA FARE ALMENO UNA VOLTA A MALTA

Le 40 cose da fare a Malta

Air Malta, la compagnia nazionale maltese spegne quest’anno 40 candeline, e per celebrare come si deve ha pensato di regalare ai propri utenti una lista delle 40 cose da fare a Malta almeno una volta.

  • Godersi una mattina di sole a La Valletta, sorseggiando un buon caffè in uno dei caratteristici locali di Republic Street
  • Andare alla scoperta degli oltre 7000 anni di storia di Malta grazie a Malta Experience, un evento multimediale presentato nel Forte di San telmo
  • Assistere ad uno degli innumerevoli eventi culturali presentati durante l’anno
  • Visitare i templi megalitici di Hagar Qim e Mnajdra
  • Raggiungere Gozo (culla di molte tradizioni maltesi)in ferry
  • Organizzare una cena romantica a Mdina, l’antica capitale, conosciuta anche come “La città del Silenzio”
  • Visitare “Le tre città” (Vittoriosa, Cospicua e Senglea), dagli eleganti edifici barocchi e splendidi panorami sul Porto Grande
  • Riscoprire Comino, la più piccola dell’arcipelago, un paradiso allo stato puro
  • Provare i pastizzi in uno degli innumerevoli ambulanti dell’arcipelago
  • Condcedersi una passeggiata dopo cena tra le pittoresche e silenziose stradine di Vittoriosa

cose da fare a malta

  • Regarlarsi un pomeriggio di shopping a Senglea, il centro maltese dello shopping per eccellenza
  • Godersi le serate e gli eventi notturni in Strait Street, il cuore della vita notturna de La Valletta
  • Riscoprire le profondità marine maltesi, considerate uno dei migliori luoghi al mondo per praticare snorkeling e subacquea
  • Visitare l’impressionante Basilica di Ta’Pinu a Gozo
  • Fare almeno una foto della splendida “Finestra Blu” di Gozo

cose da fare a malta

  • Assaggiare un kannol appena fatto a Busy Bee Msida, uno dei più antichi bar di Malta…una vera istituzione nell’arcipelago
  • Regalarsi un tour dell’arcipelago in bus scoperto
  • Provare la fenkata, il piatto tradizionale di Malta
  • Assistere ad una delle feste tradizionali, che terminano sempre con impressionanti spettacoli pirotecnici
  • Ripercorrere il passato maltese attravero i piccoli paesi di Zebug, Siggiewi e Nadur, dove il tempo sembra essersi fermato.

cose da fare a malta

  • Fare una passeggiata lungo la baia di Marsakala, uno dei più bei porti naturali dell’arcipelago
  • Cenare a Marsalokk, con il pesce più fresco dell’isola
  • Visitare il Wignacourt Museum a Rabat
  • Visitare la co-Cattedrale di San Giovanni a La Valletta, un gioilelo del Barocco che ospita due opere maestre di Caravaggio
  • Assistere ad uno spettacolo nel teatro Manoel, uno dei più antichi d’Europa ancora in funzione
  • Scoprire usi e costumi della nobiltà maltese presso Casa Rocca Piccola
  • Godersi un bagno della splendida Golden Bay
  • Lasciarsi coccolare in una delle tante SPA dell’arcipelago
  • Fare la passeggiata da Sliema a St. Julian a La valletta, da cui si gode uno dei più bei panorami della costa maltese
  • Tentare la fortuna al casinò di St. Julian
  • Ballare fino all’alba in uno dei locali di Paceville, il cuore della vita notturna maltese
  • Percorrere i vigneti di Malta, con visita guidata e degustazione incluse
  • Prendere uno degli autobus isolani e lasciarsi trasportare all’avventura, senza meta definita
  • Visitare la Cittadella di Gozo, centro principale dell’isola

cose da fare a malta

  • Vedere l’Ipogeo di Hal Saflieni, complesso sotterraneo scavato nella roccia e datato a 3600 anno a.C.
  • Affittare un barca ed ammirare le coste maltesi dal mare
  • Fotografare la Laguna Blu di Comino
  • Partecipare ad una delle molte feste all’aperto che per tutta la primavera e l’estate si celebrano a Malta
  • Provare la gastronomia maltese in uno dei locali tipici dell’arcipelago
  • Ammirare il Porto Grande dalla prospettiva dei Giardini Barraka

cose da fare a malta