Facebook Latitidine 40

Malta: un portale dedicato all'isola di Malta

dingli cliffs

Le bianche scogliere di Dingli

Dingli Cliffs, uno dei punti più alti dell’isola di Malta

Dingli, a circa 13km da La Valletta, è uno dei più spettacolari villaggi che costellano le coste di Malta. Situato su un altopiano a cica 250mt sul livello del mare, Dingli è uno dei più alti punti dell’isola. Popolato sin dall’antichità, a Dingli sono stati ritrovati siti archeologici d’epoca fenicia, cartaginese e romana: vista l’elevata posizione il villaggio era utilizzato soprattutto come posto di guardia e di avvistamento difensivo. Ciò che però rende unico questo luogo è lo spettacolo che si gode dalle scogliere (Dingli Cliffs) (circa 255 mts sul mare, a circa 2km dal villaggio di Dingli):una serie di splendidi, unici panorami sia verso il mare che verso l’entroterra: dai campi a terrazze che si vedono dalla cima delle scogliere, alla vista su Fifla, la piccola isola disabitata che si trova proprio di fronte Dingli.

dingli cliffs

dingli cliffs

Poco prima di raggiungere la cima delle scogliere si può visitare la cappella dedicata a Santa Maria Maddalena, risalente al 1646 e costruita sul punto più alto di tutto l’arcipelago maltese.

Non lontano dalle Scogliere di Dingli si trova il sito archeologico di Misrah Ghar il-Kbir, noto soprattutto per la compessa rete di scavi che ricordano le rotaie delle ferrovie moderne, scavati nella roccia: l’origine, l’età ed il motivo per cui vennero scavati rimane a tutt’oggi un mistero.

dingli cliffs

dingli cliffs